Tattoo Artist

In caso voleste tatuarvi vi consigliamo di farlo a stomaco pieno onde evitare cali di pressione. Per limitare al minimo al vostro corpo lo “stress da tatuaggio” vi consigliamo di arrivare ben riposati. Ai più sensibili consigliamo di assumere anche un antinfiammatorio e, nei casi estremi, di consigliarsi con la propria tatuatrice sull’uso di creme a carattere anestetizzante, specie nel caso di tatuaggi molto estesi.

Se state facendo una cura antibiotica, se assumete cardio aspirina regolarmente o siate sottoposti ad una qualsiasi cura medica che prevede l’assunzione di farmaci mettetene al corrente la vostra tatuatrice.